Citazione

"Non c'è posto che io ami di più della cucina. Non importa dove si trova, com'è fatta: purchè sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano".
Banana Yoshimoto, Kitchen

giovedì 8 dicembre 2011

Carciofi con la mollica


L'amore per i carciofi nasce dopo aver provato i manicaretti di mia suocera...a lei andrebbe un premio per l'abilità e l'amore che mette nel cucinarli... così il carciofo, da sempre snobbato dalla sottoscritta, diventa d'improvviso oggetto di interesse, perchè si presta a mille ricette sfiziose e semplici. I carciofi con la mollica ne sono la prova!

Ingredienti
carciofi
pangrattato
prezzemolo
formaggio saporito (pepato, caciocavallo etc)
pecorino grattugiato
peperoncino
aglio o cipolla
olio
sale e pepe

Lavare e pulire i carciofi, eliminando le foglie più coriacee e tagliando le punte, qualora ce ne sia bisogno. Tagliare il gambo e metterlo da parte.
Allargare le foglie.
Condire il pangrattato con aglio o cipolla, prezzemolo, peperoncino, formaggio, sale, pepe e olio.
Farcire i carciofi, inserendo il composto tra le foglie.
Sistemarli in piedi in una casseruola unendo anche i gambi,con acqua e olio, fino a coprire la base dei carciofi.
Coprire e cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti, fino a quando tirando una foglia, questa  si stacchi con facilità.
n.b. con il composto di pangrattato avanzato ho condito delle patate....





....Solo i più attenti noteranno una "macchia" nera sullo sfondo....è il mio "cagnolino"

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...