Citazione

"Non c'è posto che io ami di più della cucina. Non importa dove si trova, com'è fatta: purchè sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano".
Banana Yoshimoto, Kitchen

sabato 31 agosto 2013

I love my pouch sling!


Ho acquistato diversi tipi di fasce, alcune relativamente costose, e ho capito che la mia preferita, al momento, è questa! La pouch sling. 

La fascia tubolare si realizza su misura di chi porta (non del bambino...) e sul web ci sono diversi tutorial che spiegano come fare.
Quindi, un supporto per portare i bimbi a costo zero :-).
Io non ho competenze di cucito e ho chiesto alla mia mamma di realizzarla per me e per la nipotina...non ha potuto dire di no. E ne abbiamo già realizzate due. Si tratta di una fascia molto pratica e di immediato utilizzo, perfetta soprattutto in estate. 
Io la utilizzo sempre per i tragitti brevi, probabilmente non è adatta per una lunga passeggiata, più o meno da quando la mia bimba ha compiuto 4 mesi, nella posizione che vedete in foto.
Diventa la mia salvezza quando devo uscire di casa e raggiungere la macchina, insomma, in tutti quei momenti in cui è utile avere le mani libere, il passeggino non può essere utilizzato ma tutt'al più va caricato nell'auto. La fascia risolve ogni crisi isterica e ogni affaticamento, 10 kg e più iniziano a farsi sentire!
Questa estate ha reso facile il percorso dall'auto alla spiaggia e la ninna al mare. Addormentare la piccola nella fascia è stato semplice e veloce. 
Non mancano gli sguardi dubbiosi, preoccupati e critici da parte degli scettici...ma non importa, la mia bimba ride sempre quando ci prepariamo per utilizzare la fascia.
I love my baby.
I love my pouch sling.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...